Wolkswagen: potenti lobby che seppelliscono la verità a vantaggio del fatturato.

imageMentre il mondo fa finta di scandalizzarsi su un tema di cui tutti i potenti sapevano… si sta celebrando in realtà il funerale del motore diesel che mai avrebbe potuto adeguarsi alle esigenze di emettere meno sostanze nocive se non falsificando i test. Per chiarezza e semplicitá abbiamo scoperto che un veicolo omologato Euro 2 emette inquinanti come un Euro 5, e che le marmitte catalitiche e i sistemi anti particolato  sono delle vere bufale.
Nel frattempo i petrolieri negli ultimi decenni si sono arricchiti facendoci pagare un litro di gasolio, un liquido grezzo e puzzolente, come o quasi un litro di sofisticata e raffinata benzina.
Bisognerebbe riflettere attentamente su molti argomenti fatti passare come “ecologismo puro nel nome della protezione del pianeta” come per esempio la demonizzazione di molti cibi a vantaggio del bio.
Molte aziende hanno fatto e stanno facendo affari d’oro insieme ad un ampissimo indotto vendendo cibi con marchio bio. Ma tutti da tempo ci stiamo domandando se ciò che ci raccontano è la verità, pur sapendo che non é vero che saremo tutti più sani mangiando quella roba il cui controllo é molto più difficile delle emissioni di questo o quel modello di auto.

Avremmo dovuto farci tante domande ogni volta che partiva una campagna stampa o sulla rete… contro la Nutella , la Barilla, l’olio si palma… salvo poi scoprire che erano bufale costruite ad arte da spietati e impuniti concorrenti che si facevano largo sul mercato a forza di bugie e bufale… con buona pace di agenzie e garanti del mercato e della concorrenza.

Ci siamo domandati per caso che cosa é la “green economy” con i suoi nuovi  e complicati prodotti costosissimi immessi sul mercato a scapito di altri molto più economici a colpi di campagne ecologiste e conseguenti leggi speciali a furor di opinione pubblica e che di ecologico non hanno nulla?

Ci siamo domandati se paghiamo di più, molto di più, cose e prodotti che  ci dicono fare veramente bene all’ambiente ? Oppure assomigliano al motore diesel nei confronti di quello a  benzina ?

La verità che ormai noi sappiamo, leggiamo e ascoltiamo ciò che lobby potentissime vogliono farci conoscere…e quasi mai una verità oggettiva e scritta da terzi imparziali.

Non mi vorrei sbagliare ma Report in TV aveva già parlato dell’argomento motori ed emissioni… Ma non era successo nulla.

I cittadini devono pretendere dal governo e dall’Europa e dai vari garanti governativi ( che paghiamo per questo con tutte le loro costose strutture) un vero controllo sul mercato dei beni e dei servizi. Non certo regole scritte da lobbisti dove vince il più forte e chi ha più soldi da spendere per sostenere  la propria causa, con buona pace dei cittadini consumatori.

Forse tardi, ma gli americani ci hanno insegnato anche questa volta che un’agenzia governativa di controllo deve fare questo, controllare senza guardare in faccia nessuno… e che é una grave colpa ingannare Stato e cittadini… forse più dei danni che certe truffe possono fare.



Categorie:Cronaca

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: